OGGI RIAPRE IL CINEMA AL PIGNETO E NON SI CHIAMERA' PIU' NUOVO CINEMA AQUILA MA…

Scritto da Data Venerdì, 25 Maggio 2018 Pubblicato in Quartiere Letto 224 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Riapre il cinema che ci ha visti impegnati nella lotta in prima linea per la bellezza di 11 anni e mezzo, sognato e voluto da tutti noi.

Oggi riapre il cinema e sarà un cinema dai contenuti diversi da quelli voluti sin dalla fine del 1996. Saranno dei contenuti non per tutti, visto che la sua programmazione sarà sul modello di centro sociale. "L’Amministrazione pubblica sarà attiva, dichiara la sig.ra Guadagno, in un monitoraggio della programmazione in modo che si accerti la conformità del programma stesso espresso dai cittadini in un processo partecipato": ma sono sempre loro… loro chi? Ve lo diciamo poco più avanti.

Il timore che il cinema potesse diventare una sorta di centro sociale, un cinema per pochi, è svanito ora ne abbiamo la… certezza.

Fino a prima della sua chiusura, circa 3 anni fa, grazie alla vecchia Amministrazione Municipale si era scongiurato tutto ciò, certamente quest’ultimi non è che non hanno mai fatto errori ma non si può dire che non siano stati democratici e solidali con tutti i cittadini anzi… con qualcuno, a nostro avviso, forse anche troppo come ad esempio alcuni comitati che dicono di rappresentare il quartiere invece rappresentano solo loro stessi oppure come il centro sociale snia.

Oggi riapre il cinema ma con una nuova denominazione non sarà più NUOVO CINEMA AQUILA MA…

 

Oggi, venerdì 25 maggio 2018, riapre il Cinema al Pigneto a 3 anni dalla sua chiusura, la sua riapertura sarà affidata a chi oggi a ri… vinto il bando e come la prima volta lo ha vinto grazie ad un ricorso: vogliamo ricordare a questi personaggi che devono saldare ancora delle mensilità ad alcuni ex lavoratori.

Quello che era stato scongiurato 10 anni fa è successo ora e tutto grazie alla nuova amministrazione sia Comunale (Bergamo-Frongia) sia Municipale (Boccuzzi-Brunetti e la Giunta) e a questi vogliamo dire un’altra cosa che ci sta a cuore ponendo un punto di domanda alla fine e cioè … tutti gli ex lavoratori del Nuovo Cinema Aquila che fine faranno?