ASSESSORE BRUNETTI... LE BUGIE HANNO LE GAMBE CORTE.

Scritto da Data Martedì, 21 Febbraio 2017 Pubblicato in Quartiere Letto 203 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Leggendo un post dell'assessore Brunetti sul suo account Facebook che iniziava così:

“Se potessi valorizzare tre cose belle di questo quartiere, sceglieresti…?"Questa è una domanda che hanno posto dei cittadini in un fine settimana di novembre.
Siamo andati a fare una visitina su www.labroma.it (Weekend al Pigneto) nella fotogallery e SORPRESAAaaaa…
 
Quelli che facevano le domande indovinate chi erano??? Tutti i personaggi a noi ig…noti del Comitato dei Genitori della Scuola E. Toti = Comitato di Quartiere. Cercando di riconoscere qualcun’altro, che non siano loro, scrutiamo bene le foto ma non riconosciamo nessuno del quartiere.
 
Ma lasciamo perdere questa stupida osservazione e passiamo ad altro, tipo le… bugie.
 
Partiamo dalla prima, il nuovo campo sarebbe rimasto incustodito ed esposto al degrado da quando è stato riconsegnato al Municipio…. FALSO, e questo l'assessore Brunetti lo sa benissimo, il campo in tutto questo tempo è stato sotto la custodia dell’ASC Pigneto team che periodicamente lo ha pulito, certamente nel suo possibile visto che nessuno dell’Associazione ha un suo tornaconto personale, e controllato che nessuno entrasse per creare problemi alla struttura stessa: ad oggi l’ASC Pigneto Team ha ancora la custodia, ancora non revocata da parte di B&B (Boccuzzi-Brunetti).
 
Passiamo alla seconda grande BUGIA, che è il motivo che ha spinto la Giunta a prendere la decisione di assegnarlo provvisoriamente alla scuola E. Toti, la verità è che la decisione era già stata presa prima della suddetta iniziativa per danneggiare l’ASC Pigneto Team, e per questo ancora ci chiediamo quali possano essere i motivi.
L’assegnazione dell’affidamento provvisorio alla scuola “E. Toti” dopo una bonifica, come potrete leggere nel post dell'assessore Brunetti, la scuola ne potrà beneficiare… alla faccia del resto del quartiere e di tutti quelli che in 18 lunghi anni si sono impegnati portando avanti un qualcosa che questi ig…noti non immaginano nemmeno.

Mentre stiamo scrivendo la seguente veniamo a conoscenza che l'assessore Brunetti ha avuto uno scambio di opinioni con una cittadina in cui affermava altre falsità, tipo che l’ASC Pigneto Team non esiste su carta.

Fatti e testimonianze dimostrano il contrario insieme ai documenti in possesso dell’Associazione.
L'assessore Brunetti ha ricevuto già da tempo suddetti documenti… cara assessore, quante altre bugie ancora ci dobbiamo aspettare?
Fiduciosi in una risposta veritiera, vorremmo chiederle ma davvero sono stati spesi € 20.000 necessari alla programmazione di un mese del Nuovo “Centro Sociale” Cinema Aquila?
 
Residenti Storici Pigneto